Pages Navigation Menu

Il Vino, Il Verde, il Vago

Agenda

DA SETTEMBRE A OTTOBRE 2017

“COLLOQUI DI LAVORO” IN LIBRERIA

Le librerie e gli autori che fossero interessati ad essere coinvolti nella rassegna possono scrivere a: senzafiltro@fiordirisorse.eu (indicando, come oggetto della mail, “Proposta per Colloqui di Lavoro”).

 

Colloqui di Lavoro in libreria

Senza Filtro propone la prima rassegna che porta in libreria autori e imprese.
Dialoghi e confronti sui temi del lavoro.
In collaborazione con la libreria La Feltrinelli di Padova e la Centofiori di Milano.

Il titolo della rassegna è provocatorio e necessario, perché è ora di riappropriarci tutti di un senso comune del lavoro. Riappropriarcene parlandone.

Per troppo tempo è stato trattato come un problema, un numero o una statistica: lo hanno fatto tutti, dalla politica ai media. Il suo valore è diventato immateriale e impercettibile se non attraverso qualche equivalenza numerica o economica. E’ tempo di tornare a parlarne con coinvolgimento diverso, con un affetto ormai perso.

Hai un lavoro? Quanto guadagni? non possono essere le uniche domande da far circolare in questi tempi. Le persone al lavoro vanno rimesse al centro del discorso.

“Colloqui di Lavoro” aiuta a scegliere libri che raccontino il lavoro attraverso una sua quotidianità che possa essere comune a tutti, capaci di farcelo riconoscere anche dove non siamo più abituati a vederlo.

Da settembre, la prima rassegna che porta il tema del lavoro in libreria unendo allo sguardo dell’autore quello delle imprese. Ogni sera un autore diverso sarà affiancato da un manager, imprenditore o libero professionista per offrire al pubblico il maggior numero di sguardi e di spunti.

Introduce Stefania Zolotti, Direttore di Senza Filtro.

 

CALENDARIO DEGLI INCONTRI A MILANO

 

Libreria Centofiori, Piazzale Dateo 5 – Milano

Il mercoledì alle 18.30

20/09, 04/10, 25/10

 

MERCOLEDI’ 20 SETTEMBRE

LAVORARE CON LE PAROLE

Paolo Iabichino, pubblicitario e autore di “Scripta Volant” (Codice Edizioni, 2017)

& Gianluca Morosini (Gestore del Personale di Amazon Italia)

 

MERCOLEDI’ 4 OTTOBRE

LAVORARE SENZA MEDIAZIONI

Antonio Belloni, Esperto di comunicazione e marketing, autore di “Uberization” (Egea, 2017)

& Giovanni Maistrello (Responsabile Commerciale Car2Go Italia)

 

MERCOLEDI’ 25 OTTOBRE

LAVORARE SENZA POSTO FISSO

Cristiano Carriero, Storyteller e autore di “Mobile Working” (Hoepli, 2017)

& Osvaldo Danzi (Presidente di FiordiRisorse)

 

CALENDARIO DEGLI INCONTRI A PADOVA

 

Libreria La Feltrinelli, Via San Francesco 7 – Padova

Il venerdì alle 18.00

22/09, 29/09, 06/10, 13/10, 27/10

 

VENERDì 22 SETTEMBRE

LAVORARE CON LE PAROLE

Paolo Iabichino, pubblicitario e autore di “Scripta Volant” (Codice Edizioni, 2017)

& Massimiliano Franz (Responsabile Comunicazione di Carraro Group)

 

VENERDì 29 SETTEMBRE

LAVORARE SENZA CONFLITTI

Bruno Mastroianni, autore Rai, “La disputa Felice” (Franco Cesati Editore, 2017)

& Andrea Buti (Mediatore)

 

VENERDì 6 OTTOBRE

LAVORARE PER INVENTARE

Massimo Sideri, editorialista del Corriere della Sera e autore di “La sindrome di Eustachio (Bompiani, 2017)

& Nicola Michelon (Amministratore Delegato di Unox)

 

VENERDì 20 OTTOBRE

CERCARE LAVORO E’ UN LAVORO

Walter Passerini, autore di “Tutto Lavoro. Come cercare e conquistare un posto” (Giunti, 2017)

& Luca Vignaga (Responsabile Risorse Umane di Marzotto Group)

 

VENERDì 27 OTTOBRE

LAVORARE NON E’ POESIA 

Fabio Franzin, poeta e autore di Gesti (Puntoacapo, 2015)

& Marco Scippa (Responsabile Risorse Umane di Vitec Group)

 

___________________________________________________________________________________

 

DA OTTOBRE A DICEMBRE 2017

“IL BICCHIERE MEZZO PIENO”.

LEZIONI SUL VINO: COME SI DEGUSTA, COME SI ABBINA, COME SI COMPRA.

 

Enoteche, wine bar e locali che fossero interessati ad ospitare “Il bicchiere mezzo pieno” possono contattarmi a: info@stefaniazolotti.it. Il format prevede un percorso di cinque lezioni finalizzate ad una conoscenza del vino che diventa consapevolezza personale nell’acquisto.

Il Bicchiere mezzo pieno